Canottieri Ticino Pavia - Strada del Canarazzo, 15 - Pavia

Il Dragon Boat e’ giunto alla Canottieri Ticino nel 2009 sulla spinta di Paolo Marangolo, ex atleta agonista della Società nella canoa, che durante il suo periodo di permanenza all’Università di Padova ha avuto modo di provare questa bellissima disciplina sportiva e che è stato capace di trasmettere il suo entusiasmo ad un folto gruppo di amici pronti a seguirlo in questa avventura.
La Società ha subito appoggiato ed incentivato l’idea mettendo a disposizione le proprie strutture sportive e le risorse necessarie per far crescere e affermare questo nuovo sport.

Grazie anche alla lunga esperienza accumulata nelle competizioni di canoa, sotto la sapiente guida di Lorenzo Schieroni (Capitano), il gruppo ha saputo imporsi rapidamente nelle gare nazionali diventando in breve tempo una delle squadre di più forti e competitive d’Italia. Ad oggi sono 25 i titoli detenuti sulle varie distanze (200, 500, 2000 e 5000 metri) e categorie (Open, Misto e Femminile).

Questa nuova disciplina ha dato la possibilità di ri-avvicinare ex atleti canoisti agonisti facendo rinascere in loro la voglia di allenarsi e confrontarsi ma aggiungendo un sano spirito goliardico. Ha dato altresì l’opportunità a ragazzi che arrivano da altri sport (o non arrivano proprio da nessuno sport…) di poter scoprire cosa significa fare allenamento in fiume, cosa significa fare uno sport remiero.

La società è aperta a ragazzi e ragazze che hanno voglia di venire a provare questo “barcone” con la testa e la coda di drago. Inoltre il dragone è a disposizione della società e dei soci, è già stato usato dagli istruttori per far salire in barca i più piccoli e per avvicinarli all’acqua grazie alla stabilità ed alla sicurezza dell’imbarcazione.

Paolo Marangolo - Coach

Paolo Marangolo

Coach

Lorenzo Schieroni - Capitano

Lorenzo Schieroni

Capitano

Chiudi il menu